Gli eventi di Capodanno a Roma

La notte di San Silvestro a Roma, come tutti gli anni, viene organizzato nella Piazza del Quirinale il concerto augurale di musica classica alla presenza del Presidente della Repubblica Italiana, e le maggiori cariche del governo italiano, che aspetteranno lo scoccare della mezzanotte per brindare al nuovo anno con tutti i presenti.

Anche quest’anno poi, si tiene il Concerto di Capodanno ai Fori Imperiali, l’evento che nelle precedenti edizioni ha visto la partecipazione di centinaia di migliaia di romani e turisti.
Protagonista quest’anno un trio di cantanti tutto al femminile: Nina Zilli, Giorgia ed Emma Marrone.

Alle feste organizzate, si aggiungono i brindisi offerti nelle piazze, i  fuochi d’artificio e gli spettacoli pirotecnici che, in particolare nel quartiere di Trastevere, ed in alcune zone periferiche, vengono ogni anno organizzati da privati cittadini.
roma_7.jpg
Se invece volete festeggiare l’anno nuovo con il classico cenone e una serata all’insegna della musica e dello spettacolo, potrete scegliere una delle serate proposte all’interno della Residenza Castelverde, nel Salone delle Fontane o nell’Ametista Discoclub. Le tre strutture, infatti, propongono insieme alla cena, uno o più spettacoli di cabaret e mettono a disposizione diverse sale dove ballare.

La festa di Capodanno è occasione anche per momenti dedicati alla memoria e alle manifestazioni in favore della pace, come fiaccolate proprio nella notte di Capodanno.

Per garantire, anche a chi non vorrà spostarsi in macchina, di godere delle iniziative e degli spettacoli organizzati nelle piazze di Roma, nella serata di Capodanno, la Metro A e la Metro B prolungheranno gli orari di servizio al di là del consueto orario.

Scopri la nostra offerta Capodanno a Roma solo bus!

Capodanno 2013 a Parigi

I posti migliori dove festeggiare il Capodanno a Parigi sono gli Champs Elysées, gli Champs de Mars e la Piazza della Cattedrale del Sacro Cuore a Montmartre.

Sugli Champs Elysées la festa in attesa della mezzanotte inizia alle 21:00, ma vi consigliamo di arrivare un po’ prima, nel tardo pomeriggio, per evitare il caos maggiore.
A dare il benvenuto al nuovo anno saranno, oltre alla musica e agli spettacoli, le luci danzanti della Torre Eiffel e lo spettacolo pirotecnico.
Sugli Champs Elysees, poi, si affacciano numerosi locali in cui trascorrere le ore precedenti lo scoccare della mezzanotte e quelle successive.

Sugli Champs de Mars, invece, vi troverete praticamente nello spettacolo, ai piedi della Tour Eiffel, a brindare in compagnia e ad ammirare da vicino lo spettacolo delle luci.
Potrete poi spostarvi verso il Trocadero per godervi ancora meglio lo spettacolo.
parigi_15.jpg

Per un Capodanno più tranquillo, ma altrettanto mozzafiato per la splendida vista su tutta la città, l’alternativa migliore potrebbe essere la Piazza della Cattedrale del Sacro Cuore a Montmartre, uno dei quartieri simbolo di Parigi. Un bel posto per attendere la mezzanotte e poi spostarvi nei locali e nei cabaret della vicinissima Pigalle, dove potrete continuare la serata dopo lo scoccare della mezzanotte.

Un altro modo tranquillo e tipicamente parigino per trascorrere il Capodanno lo offrono i Bateaux Mouches che percorrono la Senna dando l’opportunità di vivere un capodanno itinerante in giro per la città. Ottimo cibo, champagne, la compagnia del vostro amore e Parigi illuminata a festa faranno di questa serata un’occasione indimenticabile.
Numerose sono le imbarcazioni che offrono questa possibilità, tra cui il più antico, con oltre 25 anni di attività, è il Bateaux Parisiens.
Il punto di ritrovo per l’inizio della serata è ai piedi della Tour Eiffel.

Per quanto riguarda i trasporti, dalle ore 17:00 del 31 dicembre alle ore 12:00 del 1° gennaio, potrete viaggiare gratuitamente. La metropolitana chiude le stazioni alle 2:15 circa. Dalle 2:15 alle 5:30 rimangono aperte solo poche linee (1, 2, 4, 6, 9 e 14) e non tutte le stazioni di queste linee.

Scopri le offerte Capodanno a Parigi e Capodanno a Parigi solo bus!